Gabriele Basilico. Metropoli

Fino al 13 aprile 2020, al Palazzo delle Esposizioni di Roma, è possibile visitare la grande mostra Gabriele Basilico. Metropoli, a cura di Giovanna Calvenzi e Filippo Maggia, promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale e dall’Azienda Speciale Palaexpo, realizzata in collaborazione con l’Archivio Gabriele Basilico. Dedicata a uno dei maggiori protagonisti della fotografia…

Ai piedi degli dei. Le calzature dal mondo classico al contemporaneo

La storia, il ruolo sociale e la valenza simbolica della calzatura a partire dal mondo classico sino al contemporaneo sono l’argomento della mostra intitolata Ai piedi degli dei. Le calzature dal mondo classico al contemporaneo, ospitata fino al 19 aprile 2020 a Firenze, al Museo della Moda e del Costume (Palazzo Pitti). Nel mondo greco, per esempio, lo status e il ceto di appartenenza…

Banksy e la (post) street art

Si intitola “Banksy e la (post) street art” la collettiva dedicata al movimento artistico underground, che avrà luogo presso il Museo PAN di Napoli dal 23 dicembre al 16 Febbraio 2020. Il Museo PAN, che da sempre rappresenta punto di riferimento per la diffusione dell’arte contemporanea, ha già affrontato nel 2015, con la mostra “Shepard Fairey #OBEY”, il delicato tema della…

Stocks- temporanei presenti

Giovedì 16 gennaio alle ore 18.00, negli spazi di Sala Dogana a Palazzo Ducale a Genova, si inaugura la mostra Stocks-temporanei presenti, un progetto del Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell’Arte dell’Accademia Ligustica di Belle Arti: gli studenti del corso di Didattica dell’Arte, sotto la guida dei professori, hanno seguito lo sviluppo dei progetti artistici…

Urs Lüthi. Aus der Serie der grossen Gefühle

“Per mostrare le emozioni per prima cosa devi dar loro una forma” (U. Lüthi). Dopo le mostre Nothing to hide del 2010 e Art is the Better Life del 2016, per la terza personale in galleria di Urs Lüthi, dal titolo Aus der Serie der grossen Gefühle (dalla serie dei Grandi Sentimenti), OTTO Gallery di Bologna, sceglie di presentare per la…

Time Machine. Vedere e sperimentare il tempo

L’anno di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020 si apre con l’inaugurazione di una grande mostra, il 12 gennaio: Time Machine. Vedere e sperimentare il tempo, aperta al pubblico dal 13 gennaio al 3 maggio 2020, a Palazzo del Governatore di Parma. Nata da un’idea dell’assessore alla cultura di Parma, Michele Guerra, l’esposizione è curata da Antonio Somaini con Eline Grignard e Marie Rebecchi.Time…

Danièle Lorenzi Scotto. Il colore dei miei giorni

Dal 12 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020 Palazzo Medici Riccardi di Firenze ospita nelle Sale Fabiani Il colore dei miei giorni la personale dedicata all’opera di Danièle Lorenzi Scotto, organizzata grazie al supporto del Swiss Lab for Culture Projects, a cura di Claudio Strinati e con il contributo di Cristina Acidini.Gli oltre 70 dipinti esposti ripercorreranno,…